Bio

Nasco a Trieste il 7 maggio 1965 e creo molto presto il mio primo personaggio di fumetti: si chiama Polip, è il re dei mari e nei baloons le lettere sono messe a caso perché ancora non so scrivere.

Durante l’università vengo folgorato vedendo “Laputa” del maestro Miyazaki e decido che raccontare storie e disegnare è proprio quello che voglio fare da grande. Lascio perdere il marketing (mi laureo comunque in Economia e Commercio con una tesi sulla “Distribuzione nell’editoria a fumetti”) ed esordisco da professionista nel 1990 sulle pagine di Fumo di China, con una storia breve del mio personaggioHolly Connick.

Nel ’91, inizio a collaborare con la rivista Intrepido, disegnando diversi liberi e alcuni episodi della serie “Dipartimento ESP” su testi di Michelangelo La Neve.

Nel 1993 entro a far parte dello staff della Sergio Bonelli Editore lavorando sulla collana Nathan Never.

Nel 1994, con “Il Canto della Balena”, numero 31 della serie, vinco il premio Albertarelli.

Dal ’95 lavoro anche sugli albi di LegsWeaver, ancora per la Bonelli, e nel ’99 esordisco alla sceneggiatura sulla stessa collana, scrivendo l’albo speciale “L’immortale”.

Nel 2000, inizia la fruttuosa collaborazione con Luca Enoch, al quale propongo di preparare un progetto da presentare in Francia, la serieMorgana, pubblicata dal 2002 per i tipi dell’editore francese “Les Humanoides Associes” e tutt’ora in corso.

Morgana è stata pubblicata anche in Spagna, Portogallo, Germania, Stati Uniti e in Italia esce per la Vittorio Pavesio Productions.

Ancora per gli Humanoides  e su testi di Kurt Busiek  disegno dal 2004 la serie Redhand.

Ho illustrato alcune copertine della serie “Jonathan Steele” di Federico Memola, edito da Star Comics.

Dal 2006 collaboro con Dc Comics, realizzando numerose copertine tra cui AquamanWonderwomanDr. Fate e Shadowpact.

Dal 2008 disegno alcune copertine per Marvel, tra cui “Skrull Kill Krew” e per Wildstorm le copertine della mini-serie “Push”.

Nel 2008 e 2009 esce negli USA per Marvel la serie limitata “X-Men & Spider-Man” in quattri episodi, scritta da Chris Gage.

Nel 2009 partecipo con una breve storia di 5 pagine scritta da Bob Gale al numero 600 di “Amazing Spider-Man”. Ancora per Marvel disegno il #601 di “Amazing Spider-Man”.

Nel 2010 esce per Marvel la serie limitata “Spider-Man & The Fantastic Four” ancora una volta scritta da Chris Gage.

Nel 2011 esce in Francia, per Glenat “Les Chroniques de Légion”, scritto da Fabien Nury. Sono in splendida compagnia: Matheiu Lauffray, Tirso e Zhang Xuaoyu.

Nel 2013 esce il primo libro di “Cutting Edge”, scritto da Francesco Dimitri e pubblicato da Delcourt.

Autodidatta, sono tantissimi gli autori con cui riconosco di essere in debito, troppi per menzionarli tutti. Un posto speciale però spetta ai maestri Cavazzano, Magnus, Pazienza e al maestro Miyazaki… se non fosse per lui forse ora farei il commercialista.

© 2017 Mario Alberti | Powered by Fucine.IT

All images © their respective owners. No permission granted to re-use any of these images.